Cloud Storage

cloud storageCloud Storage Tutto quello che devi sapere

Il Cloud Storage è un servizio in cui i dati vengono organizzati e memorizzati in rete, incluso i back up. Funziona esattamente come l’hard disk di un portatile, con la differenza che i dati vengono protetti meglio e per accedervi occorre solo avere la connessione ad Internet, ed il gioco è fatto!

In questo post, daremo uno sguardo a questa tecnologia e paragoneremo alcuni dei servizi di Cloud Storage più popolari.

Cloud Storage le 3 tipologie principali

In generale, i servizi di Cloud Storage si dividono in 3 modelli diversi. L’articolo Tech Target’s article, ci offre una definizione per ogni modello:

  • Public Cloud Storage– fornisce uno spazio adatto a dati non strutturati
  • Private Cloud– fornisce un’ambiente protetto da firewall aziendali. Questa tipologia di Cloud è adatta a tutti gli utenti.
  • Hybrid Cloud– è una combinazione degli altri due modelli che include almeno un’infrastruttura di cloud privato e una pubblica.

Cloud Storage Come può esserti d’aiuto?

Ci sono infiniti modi per usare a proprio vantaggio i servizi di Cloud Storage, sia nel vostro lavoro giornaliero che nel marketing online o nei blog. Di seguito, due brevi esempi di riferimento.

  • Proteggere i dati sui dispositivi
  • Caratteristiche che facilitano i backup automatici e la sincronizzazione dei file

La maggior parte dei servizi di Cloud Storage è dotata di funzioni di sincronizzazione automatiche di backup dei file, in cui viene eseguito il backup dei dati in una destinazione pre-impostata a intervalli programmati di tempo. Questi intervalli possono essere generalmente giornalieri, settimanali, o anche orari. Se un provider non fornisce i backup automatici, forse è meglio cambiarlo considerando che è il minimo che ci si dovrebbe aspettare da un provider di cloud storage.

Se si hanno più dispositivi collegati al proprio account, è probabile che si abbiano alcuni file di uso comune – quali documenti aziendali, note personali e foto – che vorresti siano accessibili attraverso una singola cartella e la sincronizzazione dei file lo rende possibile.

Per sostenere la flessibilità e la produttività

Caratteristiche essenziali: compatibilità con applicazioni per cellulari / versioni di file / condivisione di file

Vi siete mai chiesti come fanno i blogger a mantenere la loro produttività alta mentre sono in giro per il mondo? La risposta è Cloud storage.

La possibilità di accedere e lavorare a dati provenienti da dispositivi diversi e in luoghi diversi, consente di essere produttivi in qualsiasi posto ci si trovi. Il mondo in cui viviamo è sempre più in movimento e molti blogger lavorano non solo su PC, ma anche su tablet, smartphone e altri dispositivi mobili (ci piace viaggiare per vedere il mondo, non è vero?).

Confrontando la versione dei file invece di eseguire il backup e sostituire tutti i file ogni volta, il provider di Cloud Storage esegue il backup solo sulle future modifiche dei file o su quelli nuovi. Il software rileva i file che non sono stati modificati dopo l’ultimo backup e in questo modo si risparmia tempo sul trasferimento dei dati. Un altro vantaggio è che, con la versione dei file, è possibile accedere alle versioni precedenti dei documenti, poiché ogni volta che viene rilevata una modifica ad un file viene eseguito il backup di una copia.

La condivisione di file è un’altra caratteristica utile che rende la condivisione di dati e documenti davvero molto semplice. Tutti noi abbiamo familiarità con le applicazioni che consentono di caricare documenti per poi condividerli attraverso un link o via email. La condivisione di file è però ancora più semplice: basta un clic ed è possibile inviare file di grandi dimensioni, dicendo addio una volta per tutte alla scrittura di dati su CD o a email ingombranti.

Altre info sull’archiviazione dei dati su Cloud – i miei dati sono al sicuro?

Il processo di memorizzazione dei dati su Cloud è semplice, ma complesso.

Sostanzialmente, si tratta di copiare i vostri file su una location esterna (?) a intervalli programmati, per tenere un registro di backup dei tuoi contenuti. I fornitori di backup di qualità (?) i dati utilizzando almeno una tecnologia di crittografia SSL a 128 bit, permettendo così di proteggere i dati durante il processo di trasferimento. Una volta trasferiti i dati sulla location esterna, il provider prenderà ulteriori misure per proteggere i dati. La crittografia 256-bit AES (Advanced Encryption Standard) oppure 448 bit Blowfish, sono gli standard del settore (?).

Qual è il migliore servizio di archiviazione online?

Così come accade per i servizi di hosting web – non credo si possa parlare di un servizio di Cloud Storage migliore rispetto ad un altro. Infatti, ogni provider di Cloud Storage ha le proprie caratteristiche e i propri protocolli.  Quindi, tutto dipende dalle proprie esigenze, e in base a queste bisogna porsi delle domande, quali:

  • Lavori da più dispositivi, come PC, tablet e smartphone?
  • Qual è il livello di crittografia di cui hai bisogno per tenere al sicuro i tuoi dati?
  • Qual è la dimensione dei tuoi file?
  • Hai bisogno di più versioni per lo stesso documento quando lo modifichi?
  • Con che frequenza hai bisogno del backup automatico?

Fattori decisivi

Di seguito, vi propongo le caratteristiche principali che è consigliabile prendere in considerazione per la scelta del provider del servizio di archiviazione che fa al caso vostro.

  • Le dimensioni di archiviazione
  • Il caricamento delle modifiche in tempo reale
  • La flessibilità di backup (il backup di qualsiasi cartella)
  • La versione
  • La sincronizzazione automatica dei file su cartelle o dispositivi speciali
  • La sincronizzazione su dispositivi diversi
  • L’accesso ai file da diversi dispositivi (iPad / iPhone / Blackberry / Kindle / etc)
  • La limitazione di dimensione del file (l’invio dei file di qualsiasi dimensione)
  • La condivisione di cartelle
  • La sincronizzazione di cartelle condivise tra gli utenti
  • Il supporto su diverse piattaforme (Windows XP / Vista / Mac OSX / etc)
  • L’integrazione API per applicazioni di terze parti (?)
  • La sicurezza (livello di crittografia)
  • L’uso della cordialità (?) (caratteristica “drag-n-drop” e così via).

Esistono tantissimi fornitori di backup di dati, forse troppi, ma i seguenti sono alcuni tra i più popolari. Di seguito, vi offrirò una breve introduzione di ciascuno di questi servizi a cui allegherò la rispettiva tabella.

Servizi di Cloud Storage a confronto

Google Drive

google drive cloud storage

google drive cloud storage

Google Drive offre un’opzione gratuita conveniente, fornendo 15 GB di Cloud Storage gratuiti per gli utenti che si collegano dal proprio account di Google. Tuttavia, come ulteriore valore aggiunto, i video inferiori ai 15 minuti e a una determinata risoluzione non vengono calcolati in questo spazio. Naturalmente, facendo parte della famiglia di Google, Goggle Drive si integra bene con qualsiasi social media, Gmail, e altro ancora.

OneDrive

one drive cloud storage

one drive cloud storage

Precedentemente noto come SkyDrive, la versione aggiornata di Microsoft OneDrive offre l’integrazione con altri servizi Microsoft, come la posta elettronica e i social media. Questo servizio ha recentemente aggiornato la sua archiviazione gratuita di 15 GB per coloro che hanno un account di posta elettronica di Microsoft, con un ulteriore spazio gratuito disponibile attraverso i vantaggi fedeltà (?) e altre attività. Un ulteriore spazio è disponibile anche per l’acquisto; 100 GB a $ 1,99, 200 GB $ 3,99, oppure 1 TB per un massimo di cinque membri della famiglia a soli $ 9,99.

Just Cloud

just cloud

just cloud

Così come suggerisce il nome, questo è il Cloud Storage. Con tre piani disponibili a tre costi differenti ($ 4.49, $ 4.95, o $ 6,95 al mese), è adatto a tutte le tasche. Questo provider offre numerose funzioni, tra cui una app mobile, un’opzione di backup multi-dispositivo, backup automatici, e altro ancora. Naturalmente, gli account gratuiti hanno un limite, ma è possibile avere un numero di account illimitato a pagamento.

Live Drive

Questo provider offre numerosi piani di servizio, che vanno da un piano di 6 $ al mese, che include uno spazio illimitato e l’accesso ai file da qualsiasi postazione, a un piano Business programmato per il backup dei dati per tutti gli uffici con più computer che includono più account, il monitoraggio Web, il ripristino dei file gratis, l’organizzazione dei file, la crittografia di livello militare, e per soli $ 37 o $ 125 al mese (a seconda del livello del servizio).

SugarSync

SugarSync offre numerosi piani alla portata di tutti. Il servizio personale (?) è disponibile a $ 7.49 al mese e include 60 GB di spazio, mentre una delle principali offerte di questo provider è il piano Pro, che parte dai $ 55 al mese o $ 550 per anno. Questo piano può ospitare fino a tre utenti e include 1.000 GB di spazio. Alcune delle funzioni di SugarSinc sono l’accesso da cellulare, la sincronizzazione da diversi dispositivi, e il disaster recovery (?).

SOS Online Backup

SOS mette a disposizione tre piani, che vanno dal Personal Cloud all’account SOS Business. Il Personal Cloud costa 3,61 $ al mese, mentre la Family Cloud 16,11 $ al mese – gli sconti sono disponibili per i contratti di uno o due anni. Questo provider garantisce uno spazio di archiviazione illimitato che comprende l’archiviazione dei dati e delle versioni. Inoltre, consente l’accesso ai file da cellulare.

My PC Backup

My PC Backup offre il backup automatico, applicazioni gratuite per telefoni mobili e tablet, l’accesso ai file ovunque tu sia e la sincronizzazione da più dispositivi. Queste sono solo alcune delle caratteristiche incluse in My PC Backup. Il piano Business parte da $ 49,95 al mese per 20 computer, mentre non ci sono (apparentemente) eventuali costi iniziali per gli account individuali.

Dropbox

Dropbox offre spazio gratuito, ma per avere il backup completo viene richiesto l’aggiornamento del servizio. La sincronizzare automatica dei file può essere impostata, anche se non ha caratteristiche robuste (?) come quelle di altri fornitori. Ad ogni modo, si tratta di una soluzione semplice che offre la sincronizzazione automatica e l’accesso ai file ovunque tu sia.

Carbonite

Questo provider offre piani da 59,99 $ all’anno per gli account personali, a $ 799 all’anno per i piani di server(?). Le caratteristiche variano a seconda del piano selezionato. Alcune delle caratteristiche disponibili includono applicazioni gratuite, il servizio clienti con sede negli USA a disposizione sette giorni su sette e il backup su disco rigido esterno.

Mozy

Mozy offre un piano per tutti, dal singolo utente alle aziende. Proprio per questo, le caratteristiche ed i costi variano moltissimo, ma la maggior parte dei piani includono il ripristino dei file, l’accesso ovunque tu sia, e la sincronizzazione con le applicazioni e il cellulare.

Bitcasa

Bitcasa dà molta importanza alle proprie norme sulla privacy, anche se le caratteristiche aggiuntive includono uno spazio illimitato (per il piano infinito), il drag and drop, l’accesso ovunque tu sia, e altro ancora. I piani variano dal servizio gratuito che include 20 GB di spazio per il Piano infinito, allo spazio illimitato per $ 99 al mese o $ 999 all’anno.

SpiderOak

Questo provider offre un piano gratuito che comprende 2 GB di spazio, un piano professionale che include 100 GB per $ 10 al mese, e una varietà di piani aziendali che vanno dai $ 5 ai $ 10 al mese. La sincronizzazione multi-dispositivo, l’accesso ovunque tu sia e il ripristino dei file, sono solo alcune delle caratteristiche di Spider Oak.

Backup Genie

Questo servizio di backup include backup automatici, applicazioni per telefoni mobili, l’assistenza 24/7, e standard di crittografia elevati (?). Il piano Business parte da $ 35,94 o 71,94 $ al mese, a seconda del numero di dispositivi supportati e lo spazio di archiviazione.

Zip Cloud

Questo provider include molte funzioni, quali i dispositivi illimitati, la crittografia dei file, il drag and drop, l’assistenza 24/7, il restauro (?) completo del dispositivo, e molto altro. Il piano Business parte da $ 35,94 o 71,94 $ al mese, variando il numero di dispositivi supportati e lo spazio di archiviazione disponibile.