Hosting WordPress Economico

Hosting WordPress economico: guida all’acquisto

hosting-worpdress-economici

In questo articolo oggi vogliamo occuparci e rispondere ad una domanda che spesso ci viene fatta dai nostri lettori e cioè quali hosting WordPress economici consigliamo.

Nella nostra esperienza con questa tipologia di fornitori di servizi web abbiamo trovato rapporti qualità e prezzo molto diversi e quindi abbiamo deciso di stillare una guida e una classifica che possa orientarvi nella scelta giusta tra i diversi hosting WordPress economici.

Comparazioni test e ricerca sono stati effettuati dal nostro staff per evitare di riferirsi a risorse esterne su cui non possiamo fare affidamento certo.

Che aspetti considerare nella scelta di un hosting WordPress economio ?

Gli aspetti salienti di una scelta del genere ricadono per noi su quattro punti fondamentali che ovviamente non riguardano soltanto questa tipologia di hosting ma tutte.

  • Prestazioni
  • Costo del servizio
  • Assistenza prestata
  • Opzioni comprese nei pacchetti di hosting

Cosa vi consigliamo come hosting worpdress economico

Ci teniamo a precisare che tutti gli hosting segnalati hanno soddisfatto i nostri test e l’aspetto del rapporto costo/prestazioni quindi potete sceglierli tutti senza distinzioni seguendo semplicemente il vostro istinto o preferenza ne resterete sicuramente soddisfatti.

 

Che tipo di piano hosting abbiamo scelto e in base a cosa?

Chiaramente nella nostra analisi non abbiamo considerato piani di hosting generici ma soltanto quelli che sono ottimizzati per worpdress e che prevedono o danno la possibilità di avere installato automaticamente questo famoso CSM.

PRESTAZIONI:

Partiamo analizzando il primo punto importante la prestazione che il servizio di hosting per worpdress economico ci fornisce.

Il CSM è stato precaricato dal fornitore di servizi oppure è stato installato tramite tools come Installatron o Softacolous che consentono di effettuare questa operazione molto velocemente. La versione di WordPress utilizzata e la 4.6.1 l’ultima disponibile al momento in cui scriviamo. Nessun plug-in è stato attivato per non inficiare i test.

Gli strumenti utilizzati per calcolare la velocità di risposta dei singoli fornitori che troverete elencati più sotto sono GTMETRIX e PINGTOOLS.

Gli hosting worpdess economici che vi elenchiamo hanno superato tutti brillantemente il test dando una risposta di latenza inferiore ai 2 con massime punte a 3 secondi quindi ottima

IL COSTO

Il secondo aspetto considerato è il costo che definisce ovviamente l’hosting wprdress ECONOMICO ( vi ricordiamo che ne esistono di tutti i prezzi anche molto ma molto elevati per siti web ad altissimo traffico)

In giro troviamo hosting di tutti i prezzi anche a pochi euro all’anno ma dobbiamo sempre considerare un rapporto prezzo/prestazioni altrimenti potremmo ritrovarci si a pagare pochissimo ma anche ad avere un sito web che risponde alle richieste degli utenti come un bradipo cioè lentissimo vanificando tutto il lavoro che abbiamo realizzato.

Inoltre quando consideriamo questo aspetto dobbiamo valutare anche cosa ci viene offerto insieme al pacchetto scelto e cioè lo spazio web che capacità ha, che opzioni aggiuntive ci vengono offerte come dominio incluso gratuito, uso di tools automatici per installare il CSM se è prevista qualche opzione per la cache (che velocizza il caricamento).

Inoltre se sono incluse opzioni per il backup automatico del sito (Aspetto da non trascurare mai) e se c’è la possibilità di espandere il piano prescelto in caso di aumento delle risorse necessarie, oltre ovviamente la banda che ci viene fornita (se è illimitata controllate sempre se è proprio cosi nei dettagli del piano).

Ricordiamo a  tutti voi che tutte queste opzioni incluse o meno possono non solo farci vivere piu’ tranquilli ma influenzare anche il posizionamento del nostro sito nella serp di Google e quindi farci avere piu’ o meno traffico sul sito.

Quindi se vi trovare a scegliere tra due hosting WordPress economici che si differenziano di pochi euro ma altrettanto si differenziano molto nelle opzioni offerte vi consigliamo sempre di affrontare una spesa in p’ più grande ma di avere una vita più facile e un risultato molto migliore, non fate troppo i tirchi considerando soltanto i soldi spesi ve ne pentireste dopo!

Al contrario, è giusto fare questa precisazione, non si può pensare che scegliere sempre il servizio più caro sia la garanzia di aver acquistato la miglior qualità: non sempre il prezzo, infatti, è l’indice delle qualità di un servizio… e questo vale tanto per l’hosting quanto per tutte le altre cose!

Il fattore prezzo, quindi, è stato tenuto in considerazione soprattutto al fine di valutare la qualità attesa dal servizio, in altre parole abbiamo cercato di segnalare hosting WordPress che hanno presentato un buon rapporto qualità/prezzo.

Assistenza prestata dal fornitore web

Altro aspetto molto importante. SE abbiamo un problema con il nostro hosting WordPress economico chi ce lo risolve?

L’assistenza fornita in questo caso è come potete capire molto ma molto importante. Nel caso in cui il sito vada giù (DOWN) per qualsiasi motivo dobbiamo avere la possibilità di contattare il supporto 24/h tutti i giorni per ripristinarne il funzionamento altrimenti perderemo visite e posizionamento SEO.

Inoltre l’assistenza sarebbe meglio fosse fornita in italiano per facilitarci il tutto e anche che sia ovviamente efficace realmente. Mai sottovalutare questo aspetto fondamentale. Di solito l’assistenza viene data tramite ticket inviati una volta loggati sul sito del fornitore di servizi, mentre più’ raramente è fornita anche in via telefonica ma non è sempre necessario.

L’importante è che risolvano i problemi del cliente e che li risolvano velocemente!

SE siete interessati in generale per i vostri progetti ad utilizzare dei fornitori senza considerare troppo il costo vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra classifica dei migliori hosting worpdress .

Saremmo felici se lasciassi un tuo commento!

      Leave a reply