Confronto Plesk E CPanel Quale Scegliere?

Plesk vs cPanel quale conviene di più?

Quando si inizia la ricerca di un fornitore di hosting per il vostro progetto on-line, si dovrà prendere una decisione sul tipo di pannello di controllo che si desidera utilizzare.

Più probabile che no, le opzioni saranno sia cPanel o Plesk. A parte l’interfaccia utente, entrambi hanno più somiglianze che differenze: entrambi sono incredibilmente popolare e facile da usare,sono strumenti ottimi per la gestione del sito web; e hanno una suite di funzioni quasi identiche. Data questa  somiglianza, come scegliere l’ uno o l’altro?

Lasciate che la battaglia di cPanel vs. Plesk abbia inizio!

Vantaggi di cPanel

Se date uno sguardo sommariamente tra gli hosting che abbiamo testato vedrete che quasi tutti usano CPANEL.

 E ‘di gran lunga il pannello di controllo più popolare e lo standard del settore. Come tale, essa è facilmente compatibile con molte applicazioni open source che possono essere integrati nel pannello di controllo o gestiti da esso.

cPanel è completamente personalizzabile. È possibile aggiungere, rimuovere e modificare le caratteristiche e anche incorporare il marchio della vostra azienda come logo. Una delle principali attrazioni di cPanel è la sua organizzazione intuitiva.

Anche i nuovi utenti trovano facile nel navigarlo. In termini di funzionalità, è possibile gestire l’intero server da un’unica postazione. Hai anche un facile accesso alle e-mail, FTP, e analisi del sito dallo stesso login, facendo cPanel un’opzione molto conveniente.

Vantaggi di Plesk

La prima cosa che si può chiedere se stessi è: “Qual è Plesk?” Solo perché Plesk non è come ampiamente conosciuto come cPanel non rende meno ben accolto. Mentre entrambi i pannelli di controllo supportano la piattaforma Linux, solo Plesk può essere eseguito su Windows di hosting. Inoltre, con Plesk, è possibile automatizzare attività quali la software e componenti aggiornamenti.

Se si ospitano più siti su un conto, questi aggiornamenti possono essere impostati a verificarsi su tutti i siti, anche.

Un grande vantaggio di Plesk, soprattutto per quanto riguarda il meno esperti di tecnologia è il supporto IT. Quando ti trovi nella necessità di avere assistenza, i tutorial e l’ help in italiano viene i aiuto.

Plesk offre opzioni di licenza flessibili, che permettono all’amministratore principale di assegnare le autorizzazioni a utenti specifici. Così, si possono svolgere i compiti assegnati senza compromettere le zone sensibili del  sito.

Plesk è uno dei pannelli di controllo più sicuri, privo di virus e che vanta prestazioni quasi impeccabile.

Non ci può essere un vincitore chiaro e definitivo nella sfida Plesk vs. cPanel.

È davvero non si può sbagliare con entrambi. Detto questo, il passaggio da uno a l’altro è più problematico che altro.

Una volta che se ne sceglie uno conviene continuare ad utilizzarlo.

Se hai bisogno di saperne di più su pannelli di controllo o altre esigenze di hosting, la nostra guida completa all’ hosting.

Hosting Experts
Logo